“Carne con gli Occhi” è uscito il nuovo album!

    E’ finalmente disponibile “Carne con gli Occhi”, il quarto album dei Marta! Lo trovate in (quasi) tutti i negozi con distribuzione Venus, su I-Tunes e svariate piattaforme digitali. L’intero album è ascoltabile in streaming su Rockit
    Il disco verrà presentato live con uno showcase alla FNAC di Milano, venerdì 25 marzo alle ore 18, mentre il tour vero e proprio inaugura sabato 26 all’OFF di Modena.

    “Il titolo “Carne con gli occhi” prende spunto da una frase in dialetto siciliano. Quando si usa dire “si un pezzo di carne cu l’occhi” si fa riferimento a qualcuno che non ha spina dorsale, un soggetto passivo che non sa prendere decisioni, uno che va al rimorchio di qualcun altro, uno che fatica a farsi da solo un opinione sulle cose, uno che si fida di quello che dicono le pubblicità. Il pecorone che segue il gregge e che non si ribellerà mai all’ordine precostituito nel quale si è inzuppato come un biscotto nel caffelatte. Carne con gli occhi siamo noi quando spegniamo il nostro cervello accendendo la TV. Carne con gli occhi sono i culi e le tette della TV che si muovono senza dire niente. Carne con gli occhi indica la deumanizzazione dell’essere umano contemporaneo che si fa portare al guinzaglio da chi gli indica quali devono essere i suoi gusti, le sue vacanze, i suoi acquisti in genere. Ma soprattutto Carne con gli occhi lo si diventa quando si smette di pensare che si può essere qualcos’altro.”

    CARNE CON GLI OCCHI - Tamburi Usati TAM 04 – Distribuzione Venus

    Tracklist
    1. Basilisco
    2. Cristiana
    3. Le cose più belle son quelle che durano poco
    4. Al guinzaglio
    5. Carne con gli occhi
    6. Camerieri
    7. Di vino
    8. La canzone del labirinto
    9. Muratury
    10. Coincidenze
    11. Il traditore
    12. Cromatica

    12 commenti

    1. Ricoberto scrive:

      Vajra,I have the novel but I did not happen to read it :-) Yes..wonderful cast and also spureb screen play… Liked it very much .Thanks

    2. Umberto scrive:

      A me sembrate semplicemente fantastici, vi conosco da poco, vi ho visto a torino due volte compresa la presentazione dell’ultimo album all’hiroschima. Ho 46 anni, ho sempre ascoltato musica fin da giovane (rock progressivo, pop e comunque non musica commerciale) mio figlio che ne ha solo 19 vi trova fantastici lo stesso. Credo che con un pò di fortuna nel farvi conoscere spesso riempirete gli stadi. FORZA MARTA SIETE GRANDISSIMI

    3. Ninni scrive:

      Muratury: semplicemente un capolavoro. Grandiosi!

    4. Tommaso scrive:

      Ciao ragazzi!!! Volevo salutarvi dopo il concerto di ieri sera al Mr Muzik Off di Modena! Oggi ho riascoltato le canzoni del nuovo album… non c’è paragone: live siete assolutamente spettacolari! È un album che merita di essere ascoltato dal vivo! :) Mi dispiace solo che la folla sia stata un po’ impreparata, ma spero ritorniate presto in città! In bocca al lupo con il nuovo tour e buon divertimento!!!

    5. marco droghi scrive:

      preso e ascoltato. da 3 giorni. non è un granchè. le canzoni mi paion slegate. alcuni testi (al guinzaglio è esemplificativa) non sono studiati a sufficienza. c’è un pò di banalizzazione con pensieri rubati in un qualsiasi bar di centro periferia e campagna inclusa, frasi fatte comprese. musicalmente ci son sonorità che riprendono brani precedenti o pseudo-generi già utilizati (vedi alla voce camerieri). speravo sinceramente in qualcosa di meglio. Le note positive? 1) c’è sempre da stare attenti alla tigre quando fa due passi indietro, sta per fare il balzo d’attacco. 2) tecnicamente siete sempre divini 3) siete ancora qua ad allietare lo spazio-tempo. Un piccolo suggerimento? lavorate più duramente. ne avete le capacità e penso pure le possibilità. tanto per me è facile. non sono un musicista. e di musica non ne capisco un granchè.

    6. Roberto scrive:

      A Roma, al 27 marzo, non è ancora uscito! Come mai non si può acquistare presso i negozi SENZA RETE?

    7. Roberto scrive:

      A Roma, al 27 marzo, non è ancora uscito? Come mai non si può richiedere presso i negozi SENZA RETE ?

    8. brain scrive:

      avrò ascoltato l’album almeno 30 volte di fila.
      è davvero stupendo. come gli altri tre,d’altronde!
      grandi MST!

    9. mino scrive:

      effettivamente è stato un pò difficile trovare il nuovo cd, ma son giorni che non smetto di ascoltarlo, più lo sento più mi piace…ora stò asciltando in loop “La canzone del labirinto”:)

    10. Pierluca scrive:

      Basta “Di vino” per specchiarsi nella quotidianità di questa vita che a priori è straordinaria.
      In questo album i MST miscelano fotogrammi di giornate siciliane in compagnia di vecchi amici…alla rabbia verso la supponenza di coloro i quali hanno dimenticato chi erano o forse non lo sono stati mai…a chi si adegua impassibile ai signori del male…in questo mondo che ancora ci appartiene…

      Cosa dire come sempre oltre ogni aspettativa…
      God Bless MST

    11. Andrea scrive:

      Bella! Sono sicuro che ci stupirete anche con quest’album, come sempre!

    12. Frannn scrive:

      Sicuramente sarà il solito ed ennesimo capolavoro, ogni tanto lasciatemi al mio caro nichilismo che mi spinge a credere che non ci sia più niente da ascoltare! fatela una cagata ogni tanto, dove mettete mano, o meglio, voce e musica fate sempre bene e che palle, ogni volta sempre voi lì con qualcosa di stupefacente da ascoltare!

    Scrivi un commento